Concorso di idee per la realizzazione di un piano ciclo-pedonale a Predazzo_TN

Predazzo si configura come un insieme di elementi e servizi che si sovrappongono generando situazioni eterogenee, rapporti spaziali articolati, modi d’uso e di vivere differenti non sempre favoriti da un’accessibilità chiara.

Nella complessità delle differenti situazioni viabilistiche è parsa necessaria l’introduzione di aree che offrono relax, svago e socializzazione lungo le piste ciclo-pedonali senza prevedere una riorganizzazione eccessivamente invasiva e radicale degli spazi esistenti.

Di qui la scelta di organizzare le aree di sosta con una pavimentazione a “km 0” semplice, modulare ed economica, ottenuta da sezioni di tronchi presenti nel territorio circostante. Anche le panchine e la cartellonistica seguono questo approccio volto al riutilizzo delle risorse naturali in modo tale da confondersi piacevolmente nel paesaggio.

Qui le tavole di progetto (right click per aprirle in un nuovo tab):

E qui un approfondimento sui fotomontaggi:

Category: Concorsi

0 0